Dopo il successo di pubblico e di consenso della passata edizione 2016 in cui ci siamo dedicati ad offrire una panoramica delle trasformazioni sociali e dei nuovi linguaggi che hanno caratterizzato il secolo scorso - affrontando tematiche come il Neorealismo, l'ingresso dei giovani come categoria storica, la nascita del Rock e lo sviluppo dell'arte fotografica - anche quest'anno intendiamo rivolgere una proposta, non obbligatoria, agli studenti del IV e V anno a cui si offre la possibilità di integrare il quadro culturale del Novecento e spunti di ricerca in vista dell'approfondimento personale da elaborare per l'Esame di Stato conclusivo.

Abbiamo cercato di migliorare l'offerta organizzativa e tematica in considerazione dei suggerimenti raccolti, a mezzo questionario, tra i partecipanti alla passata edizione. Non è stato possibile collocare l'attività nella prima parte dell'anno scolastico, ma abbiamo ridotto la durata delle singole lezioni pomeridiane a 90 minuti (h. 1.30) e circoscritto l'argomento ad un'unica tematica (la condizione femminile), affrontandola in modo interdisciplinare (sociologico, storico, letterario, filosofico e artistico).

Il percorso prevede cinque incontri pomeridiani (IN BIBLIOTECA o AULA MAGNA) nel periodo Febbraio-Aprile; il calendario:

 

15/02/17 "...meglio sole che accompagnate". Breve storia della condizione femminile. (Prof. G. Allani};

 

24/03/17 Women's 20th century. Letteratura femminile inglese (Prof. L. Capuana);

 

 07/04/17 "Donna non si nasce, lo si diventa". S. de Beauvoir e l'elaborazione teorica del femminismo. (Prof. A.Piaser);

 

11/04/17 Il cammino per le Pari Opportunità. (Prof. A. Vendrame).

  

20/04/17 L'immagine della donna nell'arte del '900: evoluzione e trasformazione. (Prof. L. Gava)